top of page

Yuri Panciroli

Fin da ragazzo coltiva l’interesse per il teatro su testo partecipando ad alcuni spettacoli di livello amatoriale, dopo una pausa di qualche anno ritrova la passione scoprendo l’improvvisazione teatrale, prima attraverso i Match trasmessi su Rai 2 nel 1998 poi in prima persona iscrivendosi nel 2001 ai corsi organizzati dall’allora Associazione Impropongo.

E’ amore a prima vista con il mondo dell’improvvisazione, dal 2003 entra a far parte della categoria “amatori“ del match di Improvvisazione e nel 2007 viene inserito nella categoria “professionisti“, nello stesso anno inizia il suo affiancamento come assistente agli insegnanti nei corsi di improvvisazione maturando esperienza nella didattica fino ad oggi.

In questi sedici anni di militanza all’interno dell’associazione ha partecipato a numerosi campionati di Match sia Amatori che Professionisti nelle varie città d’Italia ma le esperienze che piu’ ama ricordare sono quelle oltre i nostri confini ovvero in Francia nelle rassegne di Match in lingua francese di Chambery e Lille.

Come attore su testo a preso parte negli ultimi anni allo spettacolo “Black Comedy“ con la compagnia della Chiocciola con regia di Mauro Incerti,  “Amore e Morte. Vita e imprese di un codardo militante” ispirato da “Love and Death” di Woody Allen con la regia di Angela Burico e “Craving. La voglia matta “,  spettacolo sulle dipendenze con la regia di Roberto Rocchi.

Durante il suo percorso formativo con l’associazione nel corso degli anni partecipa anche  diversi  stage e corsi quali : “drammaturgia dell’improvvisazione” con il regista colombiano Rigoberto Giraldo , “tecniche del Match di Improvvisazione teatrale” con Mary Rinaldi , “il teatro di William Shakespeare“ con Antonietta Centoducati , “laboratorio sul personaggio dell’arbitro del Match di Improvvisazione teatrale“ con Alberto Di Matteo , “mimo e arte corporea“ con Laura Cadelo , “commedia dell’arte“ con Fabio Mangolini , “tecnica della narrazione“ con Roberto Anglisani,  “l’attore in scena e la sua voce“ con Alessandro Maggi ,”corso di  Yoga demenziale“ con Jacopo Fo,  laboratorio sulla narrazione con Silvia Priscilla Bruni, due anni di corso annuale sul personaggio del Clown con Andrea Menozzi  ed un Workshop d'improvvisazione musicale cantata con Lorenzo Scuda degli Oblivion.

bottom of page